Fraunhofer

Impresa Possibile in un post di Pippo Civati su scuola, ricerca e gli investimenti che servono

By Redazione, maggio 31, 2017

“Per rimettere al centro un’innovazione non retorica […] la prima cosa da finanziare [sono] la scuola e la ricerca. […] ci vorrebbe poco meno di un miliardo, per arrivare agli standard europei. […] E come ricorda Carlo Massironi con la sua «Impresa possibile», tutto questo va associato al sostegno alla riconversione produttiva, al recupero delle iniziative imprenditoriali che chiudono o delocalizzano, al protagonismo di chi sa fare il suo lavoro. E come sapete questa «transizione» va immediatamente declinata in senso ecologico, perché è lì la chiave di quasi tutto.”

[In: Pippo Civati, Fraunhofer non è un terzino del Borussia (ovvero una sera con Walter Tocci), Possibile.com, 31 maggio 2017]

 

 

What do you think?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *