China s Megaprojects

Per non perdere l’abitudine pensare in grande — file video (21:41)

By Redazione, settembre 5, 2016

Il nostro Paese in questo momento è un luogo difficile dove fare innovazione. Il clima che si respira nell’aria, ancor prima delle difficoltà pratiche, dissuade dal pensare in grande.

Il rischio di un’esposizione prolungata a questo clima è quello di produrre un intera generazione non solo dissuasa dal pensare in grande ma addirittura stabilmente incapace di pensare in grande.

Ma solo da una fantasia smisurata, dalla capacità di fantasticare in grande prima e di pensare operativamente in grande poi, può nascere l’innovazione.

Per non dimenticarci cosa significa pensare in grande, e per farlo assaporare ai cosiddetti 2000 (la generazione cresciuta nell’attuale clima economico) che hanno adesso l’età in cui coltivare i sogni più folli, vi proponiamo questo video, di “The Daily Conversation”, su come i cinesi stanno pensando in grande i prossimi dieci anni.

Il video è in inglese, ma anche solo le immagini valgono i 20 minuti della sua durata.

 

 

 
[The Daily Conversation, China’s Future Megaprojects, Febbraio 2016]

What do you think?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *